Skip to content

STORAGENEAR.US

Storagenear.us

App per scaricare mappe offline


Google Maps. Google Maps è l'. City Maps 2 Go. storagenear.us › mondo-tiscali › articoli › lemigliori-app-gps. Google Maps offre un modo per scaricare e salvare mappe di una determinata regione per utilizzarle offline. Per scaricare una mappa, toccate il. su storagenear.us – Mappe offline. Scarica storagenear.us – Mappe offline direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. Annulla. Anteprima App Store. Questa app è disponibile solo sull'App Store per iPhone e iPad.

Nome: app per scaricare mappe offline
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 60.28 Megabytes

Google Maps è un'app davvero potente, un navigatore che non sbaglia quasi mai, completo di tutte le funzioni di ricerca più avanzate, con capacità di dare indicazioni stradali precise per metterci meno tempo possibile ad arrivare in un posto, anche in base al traffico ed all'orario. Come visto in un'altra guida, è possibile scaricare sulla memoria del telefono una parte della mappa mondiale magari del posto in cui si vive o in cui si va in vacanza per poter usare Google Maps Offline anche come navigatore in tempo reale.

Oltre a Google Maps, se non piacesse o se si volesse una seconda alternativa da usare, è possibile utilizzare altre app che funzionano come navigatori satellitari per smartphone Android, con mappe offline, navigazione in tempo reale. In questa guida vediamo i migliori navigatori satellitari GPS per Android con mappe offline, che sono gratis da scaricare e da usare anche se a volte con qualche limitazione.

L'applicazione permette di ricevere indicazioni stradali in tempo reale, con guida vocale, anche offline. Ci sono numerose opzioni per trovare le migliori strade andando in auto, biciclette ed anche a piedi. Here WeGo permette di scaricare le mappe e usarle senza bisogno di connessione internet.

Niente male anche Pocket Earth , che oltre a cartine molto dettagliate mette a disposizione diversi itinerari di viaggio, con ogni mezzo pensabile.

Perché, ricordate, per ora sono disponibili mappa solo per Europa, Stati Uniti e Australia. Perché Maps.

Dopo averla scaricata dal vostro store, Apple o Android che sia, dovrete semplicemente aprirla e, senza bisogno di alcun login o iscrizione, cercare il luogo che vi interessa. Funziona poi come un qualsiasi altro tipo di navigatore. Cliccando sul tasto Inizia si fa partire la navigazione sul percorso.

A mio avviso Maps. Andrea Petroni Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.

Attenzione: le indicazioni stradali sono limitate solo all'auto non possiamo scegliere il percorso a piedi, in bici qualora presente o con il trasporto pubblico. Non sono disponibili le informazioni sul traffico o le opzioni per evitare caselli autostradali o traghetti.

Per vedere l'elenco delle mappe offline basta andare sul menu principale dell'App e scegliere la voce dedicata come indicata dalla freccia in fig. Voce del menu in cui trovare le mappe scaricate e disponibili offline Fig. Elenco delle mappe Fig. Qui scegliamo cosa intendiamo scaricare, possiamo scegliere solo le mappe di navigazione oppure quelle dei ristoranti, dei locali commerciali e dei servizi simili. E il gioco è fatto.

Scaricare le mappe su scheda SD Per impostazione di default, Google Maps scarica le mappe offline sulla memoria interna del nostro smartphone o del nostro tablet. Qui selezioniamo il menu e quindi andiamo sulla voce Aree Offline.

Come utilizzare le aree offline Vi state chiedendo come utilizzare una mappa scaricata offline?